chiudi

Calcola Preventivo
Miglior prezzo garantito


Adulti
Add
Remove
Bambini
Add
Remove

Inserisci la tua email

Bambino  - 
Bambino 1

Bambino 2
Bambino 3



IL TUO POSTO SICURO ANCHE IN VACANZA

6 spunti su cosa fare in autunno sul Lago di Garda

Pubblicato in data 
6 spunti su cosa fare in autunno sul Lago di Garda

Pensate che il Lago di Garda sia una località da vivere solo in estate? 
In questo articolo vi faremo ricredere.

L’autunno intorno al Lago regala giornate splendide, cieli limpidi, colori tutti da ammirare e proposte enogastronomiche da non perdere.

Abbiamo preparato per voi 6 spunti su cosa fare in autunno sul Lago di Garda: che voi vogliate vivere giornate piene di sport e movimento o che preferiate scoprire le primizie e le bontà del territorio, ce n’è davvero per tutti i gusti!
 

ANDARE ALLA SCOPERTA DI SAGRE ED EVENTI


Ne abbiamo parlato in maniera più approfondita in questo articolo, ma per citare alcune delle feste più conosciute, riproponiamo “I giorni del Miele” di Lazise, la Festa del Bardolino nell’omonima città e la festa delle Castagne e del Marrone di San Zeno di montagna DOC. 
Oltre a queste potete trovarne tante altre, tutte con specialità del territorio da assaporare.

Immergersi nella vita e nelle tradizioni di un posto è sempre affascinante, e vi assicuriamo che qui potrete anche soddisfare il vostro palato.
 

ASSAPORARE VINI E CIBI DI STAGIONE


La scelta è davvero vasta, basti pensare che a Spiazzi, località sul Monte Baldo, a ottobre si svolge una festa per celebrare i prodotti tipici della montagna: funghi, tartufo, erbe aromatiche, castagne, ma anche vini, marmellate, miele, tutto ciò che il Monte Baldo può  offrire. 
Ma tutte queste specialità non si trovano certo solo qui! 
Basta visitare un po’ i paesi disseminati lungo le coste del Lago e potrete assaggiare questi meravigliosi prodotti della terra. 

Per quanto riguarda il vino, invece, abbiamo già citato il famoso Bardolino, ma vi suggeriamo di fare visita a qualche cantina locale, dove gustarne tante diverse qualità... magari accompagnate da un bel tagliere di formaggi!

Questi posti però, oltre ad avere una grande ricchezza di materie prime d’eccezione, vi permetteranno di vedere paesaggi da sogno.

Parco Giardino Sigurtà

 

IMMERGERSI NELLA NATURA


La cosa che amiamo di più dell’autunno? I suoi colori!
La natura intorno al Lago si tinge di giallo, rosso, arancione… di quei toni caldi e avvolgenti della terra. 

In autunno poi, il paesaggio si acquieta, la folla estiva è ormai scemata, e il contatto con la natura porta pace e serenità.

Alcuni luoghi in particolare hanno un fascino incredibile in questa stagione, come il Parco Giardino Sigurtà per chi vuole portare a casa scatti magnifici, il Vittoriale degli Italiani col suo giardino tutto da esplorare o l’Heller Garden.

A questo noi vogliamo aggiungere anche le Cascate di Molina, un’escursione da fare in ogni momento dell’anno!

Se però voleste passare un soggiorno più “attivo”... i prossimi due sono gli spunti che fanno per voi!
 

TREKKING E MOUNTAIN BIKE


Chi pratica questi sport sa che la stagione migliore per scoprire nuovi posti a piedi o in sella ad una bici è proprio l’autunno: il caldo torrido è ormai lontano e le temperature miti sono ideali per passare le giornate all’aria aperta! Insomma, la giusta via di mezzo per godersi itinerari nella natura tutt'intorno al Lago. 

Ciclabili in mezzo ai vigneti, Strada del Ponale, Strada della Forra, sentieri sul Monte Baldo, colline moreniche… Di itinerari in bike o a piedi ce ne sono davvero tantissimi!

In quest’altro articolo puoi trovare altri utile se Malcesine è la tua destinazione… o se vuoi provare il parapendio!

E se questi due sport non fanno per voi, ve ne proponiamo uno perfetto per il Lago di Garda!

sup Lago di Garda
 

SUP (Stand Up Paddle)


Questo sport, a metà strada tra surf e canoa, tonifica i muscoli e rilassa la mente. 
In questo periodo le acque placide del Lago sono perfette per un giretto di SUP.

Lungo le coste del Lago potrete trovare numerosi centri che vi forniranno l’attrezzatura adatta: tutto quello di cui avrete bisogno poi, sarà uno specchio d’acqua e tanta voglia di godervi la bellezza circostante. 

E dopo tutto questo movimento, è giunta l’ora di un consiglio più… rilassante. 
 

RELAX ALLE TERME


Quando le temperature cominciano a calare, le terme sono il posto perfetto per rigenerarsi: un bagno nelle acque benefiche delle sorgenti termali è proprio quello che ci vuole! 

Sul Lago potete trovarne diverse, tra cui: Terme di Sirmione (se vi interessa una “fuga” in questo splendido borgo, ne abbiamo parlato qui), Villa dei Cedri a Lazise, Aquardens Terme Verona e Garda Thermae ad Arco.

Insomma, il Lago di Garda brulica di vita anche in autunno e offre ancora tante esperienze da provare… Avete già scelto la vostra? 

Speriamo come sempre che questo articolo vi sia stato utile, e se vi è piaciuto, condividete!