Prossima Apertura 05 Aprile 2019
Chiusura 03 Novembre 2019
Hotel Querceto - Lago di Garda, Malcesine
chiudi

Calcola Preventivo
Miglior prezzo garantito


Adulti
Add
Remove
Bambini
Add
Remove

Inserisci la tua email

Bambino  - 
Bambino 1

Bambino 2
Bambino 3



I 5 migliori posti da visitare sul Lago di Garda

Una selezione dei posti più spettacolori da visitare assolutamente!

Pubblicato in data 
I 5 migliori posti da visitare sul Lago di Garda

Hai mai pensato di fare un viaggio alla scoperta del Lago di Garda?
Se si, ti sei mai chiesto cosa avresti potuto visitare di davvero bello?

In questo articolo abbiamo deciso di proseguire sull’onda delle esperienze e di selezionarne alcune che vale davvero la pena vivere.

Ne abbiamo confezionate 5, che riteniamo essere fra le più sensazionali da provare sul Lago di Garda.




1 • Heller Garden - Sito Web





COS'È L’HELLER GARDEN

L’Heller Garden è un giardino straordinario di circa 10.000 metri quadrati in cui sono presenti specie botaniche provenienti da ogni parte del mondo.


LA STORIA

Intorno al 1901 Arturo Hruska (medico dentista degli Zar, Naturalista, Botanico) si trasferisce dall’Austria a Gardone Riviera e viene subito catturato dalla bellezza incredibile di questo luogo, tanto da fargli acquistare un terreno di  15.000 metri sul declivio del Monte Lavino.

Ed è qui che Hurska comincia a progettare il suo giardino botanico.

A. Hruska fu il predecessore del Giardino Botanico Fondazione André Heller, a cui appartiene dal 1989, che ospita al momento circa 3000 specie di piante.


COSA RENDE SPECIALE QUESTO LUOGO

“Un giardino in cui si fondono ambienti diversi fra loro, ma dove l’obiettivo della naturalezza e dell’amore paesaggistico e naturalistico diventa l’elemento unificante.”
Cit.

Questo luogo ha la capacità di rinnovarsi e trasmutare negli anni, e ad ogni stagione è capace di offrire altri colori e sfumature, in grado di stupire anche i più rigidi e razionali.

È una manifestazione di amore naturale che sembra permeare l’animo di chiunque gli metta piede.

Andrè Heller il suo Giardino un “campionario di regioni del mondo”.

I diversi gruppi di piante sono collegati tra loro da un’intrecciarsi di vie corredate da angoli di sosta.

L’ambiente che circonda il giardino e che caratterizza il Lago di Garda è ricco di una folta vegetazione mediterranea, che si fonde perfettamente ad un blu dipinto delle acque del lago, dando vita ad uno degli spettacoli tra i più belli in Europa Centrale.


INFORMAZIONI UTILI E CURIOSIT
À

Una curiosità che a noi ha affascinato molto è che nel corso degli anni è riuscito ad integrare, nel paradiso botanico, piante dal tutto il mondo. Ed alla domanda: “Come è possibile Andrè?”  Lui risponde di essere stato aiutato da un clima denominato da lui “aria della fortuna”, che gli ha permesso di renderlo il capolavoro che è ora.

Ecco dove si trova sulla mappa il Giardino Botanico.
👉🏻 Heller Garden - Maps

Il Giardino è aperto al pubblico da Marzo ad Ottobre, tutti i giorni dalle 9 alle 19.
👉🏻 Heller Garden - Prezzi e Orari




2 • Il Vittoriale degli italiani - Sito Web





COS'È IL VITTORIALE DEGLI ITALIANI

Il Vittoriale degli italiani è una villa, o meglio, un’enorme casa-museo dedicata alle imprese di D’Annunzio e del “popolo italiano” durante la Prima Guerra Mondiale.

Di certo non la solita noiosa opera storica da visitare, ma anzi, un posto che ha dell’incredibile e molto da svelare.

Respirerai la storia, celata in ogni statua pezzo pregiato del passato, raccogliendo a tua volta ciò che è giunto fino a noi e che vale la pena conoscere.


COM'È NATO IL VITTORIALE

È nato dal desiderio di D’Annunzio di ricordare la sua “vita inimitabile” di poeta-soldato, raccogliendo quanti più cimeli possibili, della sua vita e non, in un solo luogo.

Inoltre dopo la donazione del Vittoriale allo Stato, ottenne finanziamenti per ingrandire ed arricchire la villa con nuovi monumenti e reperti storici da lui utilizzati durante le numerose imprese militari.


COSA RENDE SPECIALE QUESTO LUOGO

La cosa che rende davvero speciale questo posto è l’enorme quantità di cimeli, l’incredibilità delle architetture e la ricchezza storica.
Un anfiteatro, un mausoleo, un sottomarino e persino una nave militare!

Troverai la famigerata”cittadella”.
La Cittadella di Gabriele D'Annunzio è immersa nel verde di giardini e parchi, ben tenuti e aperti al pubblico, che si estendono su una superficie di circa 11 ettari e preservano l'immagine di quel locus amoenus tanto cara al Poeta.

Siamo rimasti sbalorditi dalla casa di Gabriele D’Annunzio.
Il fascino della sua antica facciata lascia di stucco, tanto quanto lo stupore che pervade il corpo, camminando per le innumerevoli stanze decorate da simboli e significati velati, atte a sottolineare la sacralità di quel luogo.


All'esterno della casa troneggia la mole di pietra e di ferro della Nave Puglia, con la prua in direzione dell’Adriatico, l’Auditorium, il Mas, il Mausoleo, ispirato ai tumuli funerari di etrusco-romani e la Torre San Marco.


INFORMAZIONI UTILI E CURIOSIT
À

Posso svelarti una piccola cosa?
All’ingresso monumentale del Vittoriale, vi è una scritta che racchiude un curioso significato: “Cogli la rosa, ma evita le spine”.
Qui non si parla certo di giardinaggio, ma è un invito a cogliere il meglio dalla vita di coppia, evitando il matrimonio.

Il Vittoriale degli Italiani è sempre aperto.
A eccezione di tutti i lunedì di novembre, dicembre, gennaio e nei giorni 24 - 25 dicembre e 1 gennaio.
👉🏻 Vittoriale degli Italiani - Compra il tuo biglietto

Una visita alla Casa di D'Annunzio è da fare e da prenotare, in quanto tutte le visite sono guidate e a numero limitato.
👉🏻 Vittoriale degli Italiani - Prezzi e Orari

Ecco dove si trova sulla mappa il Vittoriale degli italiani.
👉🏻 Vittoriale degli Italiani - Maps




3 • La Cascata del Varone - Sito Web





COSA SONO LE CASCATE DEL VARONE

Le cascate del Varone sona una delle principali attrazioni naturali dell’Alto Garda.

Il fiume sotterraneo, creato dallo spettacolare Lago di Tenno, si incontra con la tenera roccia sedimentaria, creando un devastante salto d’acqua fra le pareti di roccia. 73 metri di caduta libera.

La cascata principale è considerata una delle cascate più originali del Trentino.


COSA RENDE SPECIALE QUESTO LUOGO

Le stupefacenti scenografie, visibili da più punti strategici del percorso sono senza alcun dubbio un qualcosa che andrebbe visto prima di morire.

 
  • La prima strepitosa visuale è possibile averla dal basso, attraverso la Grotta Inferiore.
     
  • Il secondo punto di osservazione, invece, si trova 40 metri più in alto, nella Grotta Superiore, dalla quale si può ammirare la Cascata del Varone nel pieno della sua caduta.

Questo magnifico spettacolo della natura si trova all’interno di un parco naturale privato, conservatosi intatto negli anni, grazie all'ottimo lavoro di manutenzione e di cura di coloro che se ne sono occupati negli anni.

Oggi, grazie ai sentieri, ai ponticelli, alle balaustre e alla scala a tornanti, questo imponente spettacolo della natura è visitabile da tutti.

La Grotta Cascata del Varone è una vera e propria rarità geologica.


INFORMAZIONI UTILI E CURIOSIT
À

La costruzione delle prime infrastrutture partì nel lontano 1874.
Prima di allora, non esistevano i sentieri che oggi permettono di addentrarsi e arrampicarsi lungo la montagna e la cascata non era visitabile.

Conosci il libro “La montagna incantata” di Thomas Mann?
Fu proprio alla Cascata del Varone che Thomas trovò l’ispirazione per scrivere l’epico romanzo.

Le Cascate del Varone sono sempre aperte, tranne il 25 Dicembre.
👉🏻 Le Cascate del Varone - Prezzi e Orari

Ecco dove si trovano sulla mappa le Cascate del Varone.
👉🏻 Le Cascate del Varone - Maps




4 • Ciclopista del Garda





COS'È LA CICLOPISTA DEL GARDA

È La pista ciclabile più spettacolare d’Europa.
Per gli appassionati che la attendevano da anni è già “la ciclopista dei sogni”


COM'È FATTA LA CICLOPISTA

Il 14 luglio 2018 sono stati inaugurati i primi 2 chilometri della pista ciclabile più spettacolare d’Europa: Garda by Bike.

È comunque prevista un’estensione che porterà la pista ad un totale di 12 km, che permetterà di godere della meraviglia di più punti di vista spettacolari del lago.

È larga 2,5 metri ed è illuminata di notte. Si potrà passeggiare e andare in bicicletta, ma bisognerà rispettare il limite di velocità di 10 km/orari.

L’ambizione futura è quella di creare un unico anello ciclabile del Garda, che diventerà senza dubbio, un’opera unica a livello mondiale.
Una lunghezza complessiva di oltre 140 chilometri di curve e scenari fuori di testa.

La pista ciclabile gardesana collegherà Capo Reamol a Limone, al confine con il Trentino Alto Adige, costeggiando la Strada Statale 45bis Gardesana con alcuni passaggi mozzafiato a sbalzo e una vera e propria passerella a picco sul lago.


COSA RENDE SPECIALE QUESTO LUOGO

“Si avrà la sensazione di ‘camminare’ in bicicletta sulle acque”, così disse Antonio Martinelli, assessore ai lavori pubblici.

Pensiamo che questo possa bastare a descriverla.

L’unicità di questo percorso ciclistico è senza dubbio la possibilità di pedalare o passeggiare godendosi una vista mozzafiato sul lago fino al confine con la provincia di Trento.

Guardate con i vostri occhi!
👉🏻 Ciclopista del Garda - Guarda il video!


INFORMAZIONI UTILI E CURIOSIT
À

Se la pista ciclabile Limone sul Garda non fa parte di un itinerario ciclistico più esteso, i visitatori possono raggiungerla in auto. L’auto dovrà essere lasciata nel parcheggio multipiano posto sulla passeggiata Lungolago Marconi. Dal parcheggio si potrà procedere per la passeggiata di 4 km sia a piedi che in bicicletta.

La pista ciclabile sul Garda è sempre aperta.

Del tracciato lungo 4 km, solo gli ultimi 2 si percorrono sospesi sul Lago di Garda, perciò per chi volesse saltare i primi 2 km, pur sempre suggestivi e panoramici, potrà avvalersi di un servizio in motocarrozzetta dal costo di 12€.

Quanto costa noleggiare una bici elettrica per percorrere la pista ciclopedonale?
Il costo del noleggio è di 20€ per mezza giornata e 30€ per l’intera giornata.

Ecco dove si trova sulla mappa la Ciclopista del Garda.
👉🏻 Ciclopista del Garda - Maps




5 • Isola del Garda - Sito Web





COS'È L'ISOLA DEL GARDA

È un isola situata sulla sponda bresciana del lago di Garda.

L’Isola è divenuta famosa per il fascino della straordinaria villa in stile neogotico veneziano, progettata dall’architetto Luigi Rovelli nei primi del ‘900.

Una costruzione maestosa, armonica e ricca di minuziosi particolari.


LA STORIA DELL'ISOLA

Nel corso dei secoli l'isola del Garda, fu oggetto di molte famiglie potenti delle varie epoche.

Per questo gli furono spesso dati vari nomi legati ai diversi proprietari: insula Cranie, isola dei Frati, isola Lechi, isola Scotti, isola de Ferrari e altri.

La storia di questo luogo è una delle cose più affascinanti, oltre ovviamente allo splendore che si svelerà ai vostri occhi.

Ecco il link dove poter trovare maggiori cenni storici dell’isola.
👉🏻 Isola di Garda - Cenni Storici


COSA RENDE SPECIALE QUESTO LUOGO

L'estrema complessità ed il suo stile unico nel suo genere, rendono questo palazzo un vero fiore all’occhiello italiano.

Le facciate sono decorate da finestre ad arco acute e nell'angolo sud ovest si erge una torre coronata da merlature a ricamo in pietra con decorazioni floreali in stile neogotico.

La storia che è racchiusa nel suolo di quest’Isola ha dell’incredibile.
Lotte, passaggi, scuole e avventure che scoprirete nella visita guidata vi lasceranno esterrefatti.

Ai piedi trovere terrazze e giardini all'italiana che scendono soavemente fino al lago. La rigogliosa vegetazione formata da pianti locali, esotiche rende questo posto un arcobaleno organico incredibile.

Resterete incantati dai suoi fiori dai colori sgargianti, ve lo possiamo assicurare.



INFORMAZIONI UTILI E CURIOSITÀ

Attualmente è la famiglia Cavazza ad occuparsi con passione del parco e del palazzo che abitano.

Piccola curiosità? All’interno del palazzo è racchiusa una delle opere più belle di Carlo Carloni, risalente al lontano ‘700.

L’isola del Garda è aperta da domenica 14 aprile a domenica 13 Ottobre 2019.
👉🏻 Isola del Garda - Prezzi e Orari

Ecco dove si trova sulla mappa l’isola del Garda (anche se pensiamo non ce ne sia troppo bisogno).
👉🏻 Isola del Garda - Maps




CONCLUSIONE

Questi sono i 5 luoghi che abbiamo ritenuto davvero importante condividere con te.
Sono 5 luoghi che, dal nostro punto di vista, bisogna assolutamente visitare.

Speriamo davvero di esserti stati utili.

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici!


Un saluto da Gianni, Carlo e Lavinia.
Il Lombardini Group.